L’AUTORE

Biografia

Stefano Loparco (Udine, 1968). Saggista e scrittore con particolare attenzione alle storie di vita dei grandi protagonisti del cinema e della cultura, Loparco è stato il primo almeno in Italia a trattare sotto il profilo storico e psico-biografico e lavorando con materiali e testimonianze inedite, figure popolari e controverse quali Gualtiero Jacopetti, Klaus Kinski ed Edwige Fenech. Autore sensibile, dotato di «una prosa partecipe e intensa» (Roberto Curti), negli anni Loparco ha dato vita – secondo Franz Krauspenhaar – a «una letteratura dal vero che documenta sempre con dati alla mano». Apprezzato dalla critica anche fuori dagli ambienti cinematografici – di Gualtiero Jacopetti, Graffi sul mondo è stato detto: «Stefano Loparco ha realizzato una cosa che si attendeva da anni: raccontare, spiegare e restituire alla storia del cinema, e non solo, il contributo fondamentale di un intellettuale italiano del Novecento tra i più creativi e irregolari» (Luciano Lanna); «un libro davvero ricco, informato ed equilibrato» (Alberto Pezzotta); «credo non si possa fare i conti con Jacopetti e con la sua filosofia, nel bene o nel male, senza avere letto il libro di Stefano Loparco Graffi sul mondo, che ha posto diversi punti fermi nella storia degli studi sul personaggio» (Davide Pulici) –, per la realizzazione dei suoi libri l’autore si è avvalso di prestigiose collaborazioni tra cui vanno almeno segnalate quella con Augusto Caminito, Carlo Gregoretti e Giampaolo Lomi mentre grazie alle sue interviste a Riz Ortolani e Gigi Oliviero (figlio del compositore Nino Oliviero), per la prima volta è stato possibile ricostruire la genesi di More (Theme from Mondo cane), il pluricelebrato tema sonoro di Mondo cane, con oltre settanta milioni di dischi venduti nel mondo.

(Fonte Wikipedia)

blanque

Opere

• L’ultimo sguardo, Gian Maria Volonté (in lavorazione)

Del Paganini e dei capricci, Klaus Kinski (Ed. Il Foglio, 2016)

Graffi sul mondo, Gualtiero Jacopetti (Ed. Il Foglio, 2014)

Il corpo dei Settanta, Il corpo, l’immagine e la maschera di Edwige Fenech (Ed. Il Foglio, 2009)

blanque

Altri progetti, collaborazioni, articoli

(ITA/EN) La grande eresia del cinema italiano, monografia su Gualtiero Jacopetti, Lucca Film Festival 2016, catalogo della rassegna cinematografica;

Fabrizio Fogliato e Fabio Francione, Jacopetti files – Biografia di un genere cinematografico italiano, Edizioni Mimesis, 2016;

• Morgan Lost – Il sistema degli oggetti, la neve e l’attesa, Morgan Lost – Sergio Bonelli Editore (Official Facebook), maggio 2017;

• Sergio Martino, Nocturno Cinema, giugno, 2017;

•  Sergio Martino, Inland – Quaderni di cinema/4, Bietti Editore, 2017;

 Pietro Cavara (a cura), Sotto i riflettori di un occhio selvaggio – Sul cinema di Paolo Cavara, Edizioni PM, 2017.