LIBRI

cattura

E Adesso? Che lo cerchino Gian Maria: nella camera aliena di un albergo greco o tra le macerie di Mostar. Che lo cerchino tra le biografie di un grande italiano la cui vita rimane uno degli emblemi più autentici di coerenza, ribellione al sistema e al conformismo. Lo cerchino anche tra le pagini più feconde del cinema mondiale. Lo cerchino pure, ma non lo troveranno. Lui ora riposa all’ombra del ginepro, sull’immenso prato vicino al sacrario dei Caduti, nell’isola della Maddalena, sotto una piccola pietra a forma di vela su cui è scolpita la frase del poeta Paul Valery: «Si alza il vento… bisogna tentare di vivere». Torna in mente Lo sguardo di Ulisse di Theo Angeloupolos e quell’ultima sequenza girata da Gian Maria: «E adesso? Che senso potrebbe avere qualsiasi cosa? Che senso può avere in mezzo a questo massacro?» – chiede l’anziano direttore della cineteca al protagonista, ‘A’, sullo sfondo di una città spettrale. La risposta va forse cercata nell’ultima intervista rilasciata dall’attore a poche settimane dalla morte: «Dopo questo film di Angeloupolos, non farò più niente, almeno qui in Italia. Non voglio nemmeno più condividere, con la mia presenza in questo paese, quello che sta avvenendo. Intendo sottrarmi, senza per questo pretendere di dire chissà che cosa o fare dichiarazioni, penso di andarmene in silenzio e basta». Così è stato.

Gian Maria Volonté – L’ultimo sguardo

In lavorazione

images

cattura

81F9jrfDjvL

«Un libro straordinario. Ne sono certo: Klaus lo avrebbe voluto così.» Augusto Caminito

cattura

graffi

«Stefano Loparco ha realizzato una cosa che si attendeva da anni: raccontare, spiegare e restituire alla storia del cinema, e non solo, il contributo fondamentale di un intellettuale italiano del Novecento tra i più creativi e irregolari.» Luciano Lanna

 

cattura

_57


«Dico sul serio: questo saggio di Stefano Loparco è tra i più significativi che mi sia capitato di leggere sul cinema popolare italiano e sul decennio di piombo, da un bel po’ di tempo a questa parte.» Mario Bonanno

images

cattura